Pagina 1 di 8 123456 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 151
  1. #1
    In progress.... Staff Moderatori
    by MobiMart Italia
    13500 post13500 post13500 post13500 post13500 post

    Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione
    Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione
    (3703627)

    User Info Menu

    Predefinito Pangu: jailbreak untethered per iOS 7.1 e 7.1.1/2 su tutti i device [Agg. v. 1.2/1.2.1]

    Avviso
    Doverosa premessa n.1: questo tool è stato rilasciato da un gruppo di hacker cinesi mai sentito sino ad ora, e anche se è stato verificato ormai da un paio di giorni di utilizzo - e da molti dei più noti esperti di questa materia - non è sbagliato essere molto cauti nell'utilizzo. Pare, lo ripeto, che l'applicazione sia 'pulita' (a parte quanto scritto più sotto nella guida), ed anche se sono state sollevate delle perplessità sul modo in cui implementa il jailbreak, non sono ad oggi segnalati comportamenti poco puliti. In ogni caso posto la guida perché ormai la si trova in giro dappertutto, ma il mio consiglio è di usarla solo se si è consapevoli di quanto scritto poco sopra (e solo se si è già a iOS 7.1.1: se uno ha ancora su il 7.0.6 davvero non ha senso aggiornare).
    Warn



    Avviso
    Doverosa premessa n.2: al momento il programma esiste solo in versione Windows, quindi non l'ho potuto materialmente testare. La guida, comunque, è stata scritta dopo averla verificata in almeno 4 o 5 versioni diverse, quindi direi che la si può considerare del tutto corretta. Se qualcuno la testa, farà a tutti un grosso favore se conferma che non ci sono imprecisioni.
    Warn



    Preparazione del dispositivo.

    • Entrate in Impostazioni | Generali | Data e ora e disattivate il toggle accanto alla voce “Automatiche”. Poi impostate manualmente la data al giorno 2 giugno 2014 e l'ora alle ore 08:30 (se la procedura non vi funziona, provate ad impostare l'ora su 20:30).
    • Sempre in Generali | Blocco automatico impostate il Blocco Automatico su “Mai”
    • Tornate indietro alle Impostazioni del dispositivo e - se lo avete impostato - disattivate il codice di sblocco.



    Se per caso non avete proceduto con la modifica della data e dell’ora prima di iniziare il processo di jailbreak, l’applicazione dovrebbe interrompere il procedimento e mostrare una breve GIF animata per ricordarvi di effettuare tale modifica.



    Procedura di jailbreak:

    • Scaricate il tool dal link qui sotto, copiatelo sul PC ed eseguitelo con Privilegi di Amministratore.
    • Collegate il dispositivo e verificate che iTunes non sia in esecuzione (anche se lo dovete avere sul PC).



    IMPORTANTE: deselezionate la casella in basso a sinistra come evidenziato nell'immagine qui sotto.

    





    E' ESSENZIALE che la casella sia deselezionata per evitare che il programma installi PP25 e tutte le relative dipendenze: se poi lo vorrete installare separatamente lo potrete fare, ma Pangu installa assieme a PP25 una versione modificata di AppSync che crea ogni sorta di problemi. Dato che l'Appsync per iOS 7.x è compatibile anche con iOS 7.1.1, non è necessario montare la versione che carica PP25
    Se per errore avete lasciato selezionata l'opzione ed installato PP25, esiste su Cydia un pacchetto che consente di rimuoverlo assieme a tutti i suoi pezzi.


    • Cliccate sul pulsante tondo sotto evidenziato (quello con all'interno tutti i punti di domanda).



    A questo punto verrà installata sul vostro device un'applicazione: l'operazione potrebbe richiedere da mezzo minuto a 2 o 3 minuti.

    • Al termine dell’installazione, avviate applicazione sul vostro device e verificate che rimanga aperta per tutta la durata della fase seguente.






    Dopo un po' l'applicazione sul PC farà un respring del device: dopo il respring l'applicazione sul device dovrebbe essere chiusa, e non serve riavviarla.

    • Quando la procedura di jailbreak è arrivata quasi alla conclusione il device effettuerà un nuovo riavvio; dopo l'accensione il programma sul PC dovrebbe completare la procedura: perché l'operazione sia del tutto completata dovrete attendere un ultimo riavvio del device. Questo ultimo riavvio potrà richiedere dai due ai cinque minuti, quindi armatevi di un po' di pazienza. In alcuni casi sono stati segnalati rallentamenti della springboard e la scomparsa e progressiva ricomparsa delle icone delle applicazioni, ma la cosa non pregiudica il jailbreak.


    • A riavvio completato avrete sulla Springboard l'icona di Cydia: avviatela e lasciate, come sempre, che si ricarichi e completi la creazione del filesystem. Al termine avrete il vostro device jailbreakato e funzionante.





    Ultimo aggiornamento del tool v 1.1 sotto





    Aggiornamento alla versione 1.2 ->qui




    Aggiornamento alla versione 1.2.1 (solo per Windows) ->qui




    Buon jailbreak a tutti



    w
    Ultima modifica di world;11-09-2014 a 22:39 Motivo: aggiornamento versione e titolo
    Quota Quota    

  2. Benvenuto

    Per vedere di più di questa discussione, per favore fai il login o registrati.
Pagina 1 di 8 123456 ... ultimoultimo

Permessi di invio