Ciao Ospite, Se sei già iscritto al forum effettua l'accesso con la tua user e password Clicca qui . Se leggi questo messaggio significa che non sei registrato. Clicca qui per effettuare la registrazione in pochi semplici passaggi e potrai usufruire di tutte le funzioni del nostro Forum . Ti ricordiamo che sono vietati nick volgari o privi di senso (no numeri o lettere a caso) e di passare in Area Benvenuti per presentarti al Forum

Tweet Segui @MobiMart_italia
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Infinity (ma anche TimVision e Netflix) con root e senza Play Services

  1. #1
    MobiMart Dipendente Staff Collaboratori
    by MobiMart Italia
    500 post500 post
    L'avatar di stephenp



    Mod.Cellulare
    LG G5 // WM8650
    FW
    FulmicsOs 5.5 (Android 7.0)// UberCE7 (Windows CE 7)
    Sex
    Segno zodiacale
    Regione
    Registrato dal
    18-11-2009
    Messaggi
    1246
    Discussioni
    226
    Mentioned
    17 Post(s)

    Potenza rep
    8693

    Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione
    Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione Reputazione
    (864916)



    Predefinito Infinity (ma anche TimVision e Netflix) con root e senza Play Services

    Infinity (ma anche TimVision e Netflix) con root e senza Play Services!
    Se come me avete un'avversione nei confronti di Google, probabilmente avrete fatto il root al vostro dispositivo, e magari tra le varie app inutili avrete rimosso anche i pesantissimi Google Play Services, che per il 99% delle app non servono. Tuttavia se dopo aver raso al suolo metà del sistema operativo vi trovaste a voler usare Infinity o TimVision, potreste non riuscire a passare i controlli necessari per guardare i video dall'app, neanche con Magisk o RootCloak.
    In tal caso, rimane una soluzione: il browser!
    Le ultime versioni di Firefox 61 e/o successivi infatti supportano Widevine, il sistema di gestione dei DRM usato da queste piattaforme di videonoleggio. Ecco i passaggi necessari:
    1) Scaricare e installare Firefox 61 e/o successivi.
    2) Dal menu dei componenti aggiuntivi (about:addons), scaricare e installare lo User-Agent Switcher di RayLo (l'unico che si riesca a usare bene anche su Firefox Mobile)
    3) Una volta installato, dal menu laterale scegliamo User-Agent Switcher: si aprirà una finestra che in breve tempo caricherà una lista di useragent.
    4) Scegliamo come useragent l'ultima versione di Chrome su Windows e poi clicchiamo su Apply
    5) Apriamo Infinity e inizierà a funzionare come sul PC.
    Testato su LG G5 con Infinity, dovrebbe funzionare con tutti i fornitori di contenuti digitali che usano Widevine, come Timvision, Netflix e possibilmente altri.
    Ultima modifica di mrkarim;28-06-2018 a 06:55

    "As I was going over the far famed Kerry mountains..." [Whiskey in the Jar, Canzone popolare irlandese]

      Quota Quota      

  2. Benvenuto

    Per vedere di più di questa discussione, per favore fai il login o registrati.

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •