Salve a tutti, è da un po' di tempo che non scrivo in questo forum ma ho comunque continuato a leggervi ogni tanto. Apro questa discussione per chiedervi un consiglio in merito all'acquisto di un paio di cuffie overhead (senza far distinzione specifica tra "circum-aurali" o "supra-aurali") che dovrei effettuare su Amazon.it (articolo "venduto e spedito da Amazon" o almeno "spedito da Amazon") dal valore massimo di 80€ (che costi meno o 82€ non è un problema ovviamente). Sono vincolato all'acquisto sulla piattaforma perché ho un buono da spendere in scadenza ed al momento l'unica cosa che mi serviva erano un paio di cuffie nuove. So bene che altrove e/o cercando in maniera più meticolosa si potrebbe risparmiare di più, ma per ora queste sono le mie condizioni.

CARATTERISTICHE CUFFIE

  • Tecnologia Wireless (Bluetooth, NFC, Trasmissione Digitale, Altro...)
    E' importante che le cuffie in questione siano dotate di tecnologia wireless tramite una delle voci in parentesi o anche più di una. Direi che lo standard base è il Bluetooth dato che più o meno tutti i dispositivi moderni ne sono dotati, ma anche avere l'NFC non sarebbe cosa sgradita. In particolar modo perché ho uno Smartphone Sony Xperia che fa molto gioco-forza su questo tipo di connettività, quindi in tal caso potrei utilizzarlo.
  • Presenza di Jack Audio Rimovibile.
    Se è vero che utilizzerei le cuffie prevalentemente senza fili, è pur vero che sono ancora dotato di dispositivi senza Bluetooth (si vedano i vecchi iPod o lettori MP3 simili) che continuo ad utilizzare con regolarità. Oltretutto, per quanto più scomoda, la connettività via cavo è più veloce, sicura e comoda in certi contesti. Per questo motivo non me ne priverei e mi farebbe piacere se le cuffie avessero l'ingresso audio da 3,5, così da poterlo utilizzare all'occorrenza.
  • Design, Materiali e Look.
    Eviterei di acquistare delle cuffie troppo grosse/ingombranti da studio (questo forse fa sì che io debba scartare quasi tutti i modelli circum-aurali, particolarmente costosi o semplicemente da studio di registrazione) perché non sarebbe infrequente un utilizzo in mobilità e/o la necessità di trasportarle in giro ogni tanto.
    Modelli di riferimento come look: AKG N60, AKG Y45BT, SONY MDR ZX330, JBL E45 e così via.
    Ovviamente è importante che le cuffie siano abbastanza longeve e che non presentino guasti di sorta con il passare del tempo. In passato, di fatti, ho avuto delle Philips (non ricordo il modello) che dopo un paio di anni circa hanno perso tutta la spugna attorno ai padiglioni. Adesso sono inutilizzabili perché quando le indosso vengo rivestito completamente dalla spugna che si sgretola.
    Colore: Bianco o Nero.
  • Costo: 0-80€ [Amazon.it]
    Articolo venduto e spedito da Amazon.it o almeno venduto da Amazon.it.


TIPOLOGIA DI UTILIZZO ED ASCOLTO


  • Musica Ascoltata
    Ascolto prevalentemente Rock 70'-80'-90', ma non è infrequente che possa ascoltare anche qualcosa di diverso, come ad esempio qualche cantautore italiano; quindi con prevalenza verso il parlato piuttosto che lo strumentale. E' molto raro, invece, che senta musica elettronica, house o tendenzialmente più moderna, quindi con un maggiore accento verso i bassi (tendenza, ahimè, che sta contagiando un po' tutti i dispositivi audio moderni).
  • Durata Sessione
    Massimo e non oltre le 2 ore di ascolto. Potrei andare sulle 3 ore solo se le utilizzassi per vedere un film, ma sarebbe comunque raro. Diciamo che la sessione media si aggira attorno ai 40 minuti circa, quindi non avrei problemi legati ai padiglioni che poggiano sulle orecchie o simili. Ciò mi fa escludere ancora una volta le circum-aurali.
  • Ambiente di Ascolto
    Prevalentemente luoghi chiusi e raramente luoghi all'aperto che sono comunque silenziosi. Non ho bisogno di tecnologia come Cancellazione del Rumore o Isolamento Acustico perché, come dicevo, è raro che debba eliminare in controfase dei rumori che vengono dall'estero. Oltretutto non ho esigenza di evitare che le altre persone ascoltino ciò che sto sentendo, quindi decade anche la distinzione tra cuffie aperte e chiuse.

In passato ho sempre acquistato il brand AKG e mi sono trovato molto bene con i loro prodotti come: AKG K450, K431, K350. Erano tutte cuffie (di cui un paio in-ear) con filo che tutte e tre si sono rotte perché il filo (troppo delicato e sottile) si è curvato in prossimità del padiglione di aggancio. Ciò che mi spinge all'acquisto della tecnologia wireless, quindi, è la longevità.

Spero di non avervi annoiato troppo e che possiate darmi una mano nella scelta delle cuffie.

EDIT: Marche Preferite, Sony, Philips, AKG